|REVIEW PARTY| lui che ama a modo suo: Ambra - Anna Chillon

settembre 21, 2019











Niccolò Aragona, artista chiacchierato, soprannominato dai media “Il Mannaro”, a causa dei soggetti dei suoi dipinti. Per quel che ne sapevo, d’indole dominante.
Cristiano Riva, stimatissimo medico e cliente abituale della caffetteria in cui lavoravo. Lo avrei definito anaffettivo.
Da uno dei due ricevetti una proposta di lavoro, dall’altro una proposta indecente.
Io volevo soltanto il denaro per fare il viaggio dei miei sogni, perciò, anche se un baratro di diversità mi separava dall’uomo che lo avrebbe reso possibile, accettai la sua offerta. Entrai nel suo mondo e giorno dopo giorno in quel baratro ci cascai a piedi pari. Fu lui a trascinarmici e fui io a dargli tutta me stessa senza sapere che ne avrebbe fatto.
Fino a quel giorno.
Fino a quelle parole.






















In questo nuovo romanzo l’autrice, Anna Chillon, ci parlerà di Ambra, Niccolò e di Cristiano. 
Una donna determinata, un uomo dominatore e un uomo che compra tutto con i soldi. 
Chi vincerà? 
Chi rimarrà ferito?


Ambra ha un sogno, quello di partire per l’Africa e di vedere un leone in carne ossa da vicino, ma per farlo le servono i soldi necessari.
Per tutte le sofferenze che purtroppo ha dovuto soffrire fin da piccola, Ambra è cresciuta troppo in fretta, ora è una ragazza matura, tosta e determinata, per questo qualsiasi secondo lavoro che le viene proposto vuole accettarlo. 
Niccolò Aragona è un famoso pittore, i suoi quadri sono conosciuti come “provocatori” soprattutto per quello che ritrae, ma in questo momento sta cercando una modella fuori dal comune, una ragazza vera che riesca a far trasparire le proprie emozioni. 
Cristiano Riva è un ortopedico: affascinate, arrogante e cinico, considera i soldi come il suo “lasciapassare” per tutto. 
In questo momento lui vuole Ambra.
Ma chi dei due pretendenti accetterà la ragazza? 
E, se durante quel periodo, trovasse improvvisamente l’amore...rinuncerebbe al suo sogno? 


“Non sempre quello che pensiamo di desiderare è quello che desideriamo davvero, eppure tutto è necessario a portarci precisamente dove serve.” 


Questa è una storia dove i sentimenti e la fiducia la fanno da padrone.
Due uomini e una giovane ragazza apriranno il loro cuore, ognuno con le loro tempistiche.
Amerete Ambra per la sua giovane età e spontaneità, e adorerete anche Niccolò.


Questo libro ha superato il romanzo precedente, ovvero “Giada. Un amore colpevole”: l’autrice anche questa volta ha colpito il cuore, in questo secondo libro ha superato ogni aspettativa e ha creato una storia unica.
Amore, amicizia, passione, perdono e famiglia in un unico straordinario romanzo. 
Consigliatissimo, non amerete altri che Niccolò!

















Recensione a cura di:





Non perdere nessun aggiornamento sui prossimi post:








Si ringrazia l'autrice per la copia digitale






You Might Also Like

1 commenti

  1. Ciao sono Fedy, il tuo blog è davvero molto bello e interessante.
    Sono diventata una tua lettrice fissa.
    Anche io ho un blog, no bello quanto il tuo, se ti fa piacere passa pure a trovarmi.
    Il link è https://lapiccolalibreriadelcuore.blogspot.com/.

    RispondiElimina

Mi piace sapere cosa ne pensano i miei lettori <3

Vi aspetto nei commenti ;)

NEWS: Ogni giorno tante novità! Aggiungici ai LETTORI FISSI e seguici sui social per non perdere nessun aggiornamento!

Seguimi su Facebook

creative commons