|REVIEW PARTY| Il grande libro dei gialli di Natale - AA.VV.

dicembre 03, 2020

 












 

Da Agatha Christie a Ellery Queen, fino ad Arthur Conan Doyle, ma anche Ed McBain o R.L. Stevenson e tantissimi altri, i più grandi giallisti (e non solo) si sono misurati volentieri con il tema natalizio, in tante declinazioni diverse. Questo volume, dalla veste editoriale preziosa ed elegante, ne raccoglie decine, per esplorare le diverse sfumature della festa più amata, da quelle tradizionali a quelle insolite e divertenti, fino a quelle più sconcertanti e spaventose, e persino vagamente trash.













Otto Penzler ci offre un inedito accostamento tra il Natale e il “giallo”, spronando i lettori a passare le vacanze della festività in compagnia di un Drago ricco di sorprese e con ben sessanta casi da risolvere!




Divisi in dieci sezioni – “Un piccolo Natale tradizionale”, “buffo”, “Sherlockiano”, “Pulp”, “moderno”, “spaventoso”, “Classico”, “Occulto”, “Sconcertante” e “Sorprendente” –, si trovano i racconti degli intramontabili Agatha Christie, Conan Doyle, Cummings, Hardy, Asimov, Queen, Wallace, Stout e la Higgins Clark, tutti alle prese con dei racconti sul Natale, alcuni divertenti, altri angosciosi, altri ispirati a storie reali e tutti negli stili propri degli autori e godibilissimi, capaci di entrare nel cuore del lettore e stupirlo.




Arricchito da una biografia dell’autore prima di ogni racconto, questa raccolta davvero deliziosa non potrà mancare nella collezione di chi ama i gialli variegati e interessanti che offre uno sguardo inedito sul lato nascosto del Natale.








Si ringrazia la CE Mondadori per l'invio del libro digitale




You Might Also Like

0 Comments

Mi piace sapere cosa ne pensano i miei lettori <3

Vi aspetto nei commenti ;)

NEWS: Ogni giorno tante novità! Aggiungici ai LETTORI FISSI e seguici sui social per non perdere nessun aggiornamento!

Seguimi su Facebook


creative commons

About Me

Facebook