|RECENSIONE MANGA| Heavenly delusion - Volume 3 - Masakazu Ishiguro

settembre 11, 2020








Mentre fanno tappa in una tendopoli, Maru e Kiruko vengono a conoscenza di un misterioso gruppo religioso che sembra compia strane operazioni sulle persone, presso il quale potrebbe trovarsi il dottore che Kiruko sta cercando. Nel frattempo, all'interno della struttura scolastica, Tarao si trova in condizioni critiche e i suoi amici gli dedicano canti e balli sperando in una sua ripresa. Ben presto, tuttavia, anche il corpo di Tokio comincia a mostrare i segni di un'anomalia...









Se hai perso la recensione dei primi due volumi clicca qui!






Mentre Maru e Kiruko stanno fuggendo dai malviventi che li hanno attaccati nel volume precedente, riflettono su cosa possa essere questo famoso paradiso che Maru deve raggiungere ad ogni costo ed entrambi pensano che sia un luogo appartenente al Giappone del passato in cui ci sono anche gli androidi, quello in cui tutti gli adulti vorrebbero tornare, o un luogo creato ex-novo somigliante al ricordo del Giappone che non esiste più.
Nel frattempo, all'interno dell’istituto dove vive Tokyo, Tarao continua ad aggravarsi, e i professori (umani e androidi) stanno cercando di comprendere cosa stia accadendo…






Heavenly Delusion continua ad essere estremamente interessante, coinvolgente e mai banale. I punti di forza del volume sono sicuramente i plot twist riguardanti Tokyo e i numerosi momenti action dal ritmo incalzante che vivono Maru e Kiruko. Ritornano anche i momenti di sensualità accennati (anche a sfondo LGBT – linea che viene mantenuta sin dal primo volume in modo coerente, naturale e non volgare), ci si concentra su lealtà e amicizia, e si scoprono informazioni inquietanti riguardanti le nascite in questo Giappone post-apocalittico del futuro – nuovi scenari si aprono di fronte alla manipolazione genetica e a tutto ciò che ne consegue per il destino dei vari personaggi che crescono, a livello di sviluppo, in maniera esponenziale e curati da un Masakazu Ishiguro che, con un tratto sempre più deciso e curato, riesce a creare una connessione empatica col lettore.






Premiato come miglior fumetto per ragazzi del 2019 dalla rivista Kono manga ga sugoi!, Heavenly Delusion intriga e stupisce senza deludere le aspettative – anzi, le accresce. Specialmente in seguito al plot-twist finale con cui si chiude il terzo volume, che fa desiderare di avere immediatamente il quarto per scoprire cosa stia succedendo a questi personaggi così diversi tra loro ma uniti da una sorte che ancora non si sa quanto sia benevola o beffarda.













Si ringrazia la CE Edizioni Star Comics per l'invio dei manga






You Might Also Like

0 Comments

Mi piace sapere cosa ne pensano i miei lettori <3

Vi aspetto nei commenti ;)

NEWS: Ogni giorno tante novità! Aggiungici ai LETTORI FISSI e seguici sui social per non perdere nessun aggiornamento!

Seguimi su Facebook

creative commons

About Me

Facebook