|RECENSIONE| Wizdoms - Nagabe

settembre 12, 2020




Nel profondo della foresta si trova una misteriosa scuola di magia, frequentata da uomini bestia di ogni tipo. Queste creature fantastiche vivono amori intensi e avventure romantiche, delicate e ironiche sospese tra il sogno e la realtà. 







Ritorna con una nuova opera Nagabe, l'amato autore di Girl from the other side con un volume curato dalla sempre ottima J-Pop, che ha confezionato un volume di pregio imperdibile.




Nel profondo della foresta c'è una scuola di magia frequentata da alunni particolari: sono esseri antropomorfi, che continuano a studiare e diffondere la conoscenza in onore del loro creatore, Wizdom, che convivono e stringono tra loro rapporti di amicizia, amore e collaborazione.




Nagabe, col suo tratto distintivo quanto elegante e di classe, dona agli esseri antropomorfi che lo hanno reso celebre quelle sfumature così realistiche da renderli quasi...umani, nei loro errori e nelle loro fragilità, aggiungendo anche delle lievissime sfumature boys' love. La caratterizzazione dei personaggi, che essendo animali si muovono a loro agio in un contesto simile a ciò che avviene realmente in natura, viene utilizzata come espediente per parlare delle problematiche giovanili come la diversità e l'accettazione di sé, o per l'esplorazione dello stupore conseguente al primo bacio o alla dichiarazione, tutte trattate con tatto e leggerezza e mostrando i vari significati che si attribuiscono (o vengono attribuiti) all'amore.




Wizdoms è un volume antologico che fa breccia nel cuore, consigliato non solo a chi ha amato Girl from the other side ma a chi vuole leggere qualcosa di magico e delicato, disegnato da un autore che sa creare storie tanto belle da sembrare piccoli (grandi) capolavori.







Si ringrazia la CE J-Pop per l'invio del manga





You Might Also Like

0 Comments

Mi piace sapere cosa ne pensano i miei lettori <3

Vi aspetto nei commenti ;)

NEWS: Ogni giorno tante novità! Aggiungici ai LETTORI FISSI e seguici sui social per non perdere nessun aggiornamento!

Seguimi su Facebook

creative commons

About Me

Facebook