NEWS: Ogni giorno tante novità! Aggiungici ai LETTORI FISSI e seguici sui social per non perdere nessun aggiornamento!

Lettori fissi

|REVIEW PARTY| Just a crush - Margherita Fray






JUST A CRUSH


di
Margherita Fray
















Michelle ha poche certezze nella vita, una di queste è Dan e il matrimonio con lui, i figli, le responsabilità... argomenti noiosi che non riescono a coinvolgerla come vorrebbe. E poi c'è quel ragazzino tutto arruffato che le ha affibbiato il dottor Howard e che non si sa vestire. Sì, okay, non può non ammettere a se stessa che ha un bel sedere e che potrebbe definirlo quasi attraente, ma questo non lo giustifica affatto dal non provare neanche a pettinarsi in maniera decente. Se Alex è davvero convinto che una donna come lei potrebbe guardarlo, allora è un illuso. È nei discorsi meno innocenti però che lui la sa sfidare, soprattutto nei discorsi meno innocenti. Piuttosto sorprendente e decisamente seccante, trattandosi di un ragazzino. Perché lui è questo, giusto? Solo un ragazzino. Dall'autrice di Teach Me, Margherita Fray, una nuova storia d'amore travolgente, dove il confine tra giusto e sbagliato si assottiglia e la passione domina i pensieri.





















Michelle sta per sposare Dan, e con lui anche le responsabilità.
Ha ventisei anni, un fidanzato che la ama e che vuole dei figli...ma non è soddisfatta.
Perché lei vuole provare il brivido del vero amore, quello che divampa come fuoco e che consuma.
Ma non sa realmente di cercarlo se non quando lo trova, per caso, in un diciannovenne che è passato dallo studio medico, dove lei lavora, per colpa di un infortunio al ginocchio.
Dato che lui non può guidare, Michelle lo porterà dal fisioterapista due volte a settimana e, nonostante l'iniziale odio reciproco, quando cominciano a conoscersi capiranno di non essere indifferenti l'uno all'altra. 
Ma sarà davvero solo una cotta?


Raccontato come un lungo flashback e dal solo punto di vista di Michelle, Margherita Fray scrive un romanzo rosa fluido, coinvolgente e con moltissimi spunti di riflessione.
C'è la tematica del non voler crescere e di non sentirsi pronti ad affrontare la vita, il dolore per la perdita di una persona cara, il ritorno di qualcuno di cui si voleva solo dimenticarne l'esistenza e la netta distinzione tra amore ed infatuazione.
E' leggittimo infatuarsi di qualcuno e scambiare questo sentimento per amore, ma quando l'altra persona che professa di amarti non ti accetta per quello che sei no, non lo è.
E' solo una relazione destinata a fallire.


Michelle è un personaggio molto complesso: da un lato si sopporta a malapena per la sua frivolezza, dall'altro la si compatisce perché si scopre la vita e le difficoltà che ha avuto.
Ma quello che non le si può perdonare è la costante voglia di delegare le problematiche "da adulti" agli altri, fingendo che lei non lo sia. 
Per fortuna c'è sempre speranza e, grazie alla storia con Alex - che è un ragazzino, in confronto a lei, ma molto più maturo e deciso - crescerà molto ed affronterà le conseguenze delle sue azioni non proprio con maturità, ma ci arriverà vicino.
Per i maschietti di cui innamorarsi, invece, c'è solo l'imbarazzo della scelta: c'è Cameron (già protagonista in Teach me, di cui Just a crush è lo spin-off), Dan (il fidanzato di Michelle) ed Alex (il ragazzino infortunato che darà del filo da torcere alla protagonista).


Se amate i romanzi rosa ben articolati, che fanno riflettere, che hanno continui colpi di scena e non scadono mai nel banale, avete trovato la vostra prossima lettura!  















Recensione a cura di:







Non perdere nessun aggiornamento sui prossimi post:













 Segui "La Soffitta dei Libri Dimenticati" anche su Youtube e non perderti tutte le puntate di "ADOTTA L'EMERGENTE"



ISCRIVITI AL CANALE YT








Trovate tutti gli aggiornamenti sulle mie letture su GoodReads




AGGIUNGIMI GU GOODREADS







Se sei un frequentatore abituale del mio blog e ritieni utile il lavoro che svolgo, considera l'ipotesi di fare una donazione libera a sostegno del mio impegno 


DONAZIONE LIBERA
BUY ME A KO-FI



Si ringrazia la CE Delrai Edizioni per l'invio del libro digitale





Nessun commento:

Posta un commento

Mi piace sapere cosa ne pensa la gente di quello che dico..
Avanti..COMMENTATEEEE!!!!! :D

Pro o contro??