|RECENSIONE| Guida galattica per autostoppisti (Edizione speciale) - Douglas Adams/Neil Gaiman

agosto 20, 2019






GUIDA GALATTICA PER AUTOSTOPPISTI - EDIZIONE SPECIALE





di Douglas Adams e Neil Gaiman


Un'edizione della "Guida galattica per autostoppisti" completata dal testo di Neil Gaiman "Niente panico" messa... sottosopra! Perché solo un autore irriverente e pieno di immaginazione come Gaiman poteva condurre il lettore nel mondo paradossale delle avventure galattiche raccontate da Adams. Da un lato c'è il testo ormai iconico della Guida; poi, come nelle vecchie filastrocche, volti la carta e... trovi Gaiman; volti la carta e... ritrovi Adams... in un gioco infinito.










"In una galassia lontana lontana..." 


Sembrerebbe l'intro del celeberrimo Star Wars, saga cinematografica che sbarcò sui grandi schermi nel 1977 e continua a mietere appassionati ancora oggi, invece oggi parleremo di Guida galattica per autostoppisti, una pratica trilogia in cinque parti scritta da Douglas Adams a partire dal 1979.
Per quanto possa essere pratica una storia racchiusa in un libro da oltre mille pagine :D


Adams conduce un po' per mano, un po' per spericolate avventure in un viaggio che ha dell'incredibile: Arthur un giorno si sveglia e scopre che delle ruspe stanno per demolirgli la casa perché è d'intralcio nella costruzione della nuova superstrada. Ma non sa ancora che, tra poche ore, non solo non avrà più una casa...ma neanche un pianeta! 
Grazie al suo amico Ford, che è un alieno originario della stella Betelgeuse bloccato da anni sulla Terra, Arthur viene salvato proprio qualche secondo prima della distruzione del pianeta e verranno ospitati come autostoppisti galattici sulla nave Cuore D'Oro.
Da quel momento per Arthur sarà tutto nuovo, improbabile ed entusiasmante e la sua unica bussola in quel mondo sconosciuto sarà la guida NIENTE PANICO, che ha la forma di un e-book reader, mentre con i suoi nuovi amici cercherà la risposta alla domanda fondamentale sulla vita, l'universo e tutto quanto.


Grazie anche al film omonimo del 2005, la storia dell'umano Arthur Dent e dell'alieno Ford Perfect è nota al grande pubblico, ma quello che non si evince dalla pellicola è la straordinaria dote di Adams nello sfruttare intelligentemente lo humor inglese, il sarcasmo ed il nonsense assoluto al servizio di una profonda morale.
Del resto si sa che i messaggi importanti vengono recepiti meglio se passano attraverso una risata.
Lo stile, la struttura narrativa e la storia si possono amare o odiare, ma ciò che è innegabile è il talento di aver trasformato una serie radiofonica in una serie di libri cult che fanno ridere e riflettere - nonostante gli ovvi e prevedibili cali e cambiamento di approccio stilistico nel corso dei volumi.


L'edizione speciale dei Draghi Mondadori merita una menzione di pregio: bellissima, curatissima e che cela numerosi indizi dei punti fondamentali della storia tra le illustrazioni che compongono entrambe le copertine.
Forse è solo un po' poco maneggevole e non tascabile, ma del resto è un'edizione celebrativa da collezione.
È composta dalla trilogia in cinque parti da un lato; al contrario, dall'altro è presente l'appendice NIENTE PANICO curata da un altro grade scrittore quale Neil Gaiman, amico di Adams e che ripercorre la creazione del fenomeno della Guida dalla creazione al successo mondiale ed arricchendolo di contenuti esclusivi.


Quindi, se non avete mai letto delle bizzarre avventure dei viaggiatori galattici o volete tuffarvi nuovamente nelle loro avventure, non vi resta che afferrare il vostro asciguamano e partire per l'universo e...NIENTE PANICO!





Recensione a cura di:








Non perdere nessun aggiornamento sui prossimi post:









Si ringrazia Mondadori Oscar Vault per l'invio del libro cartaceo





You Might Also Like

0 commenti

Mi piace sapere cosa ne pensano i miei lettori <3

Vi aspetto nei commenti ;)

NEWS: Ogni giorno tante novità! Aggiungici ai LETTORI FISSI e seguici sui social per non perdere nessun aggiornamento!

Seguimi su Facebook

creative commons