|RECENSIONE MANGA| Pretty guardian Sailor Moon - Eternal Edition vol.1- Naoko Takeuchi

dicembre 07, 2019







Usagi è una quattordicenne che conduce una vita allegra e spensierata come tante sue coetanee. Tuttavia, il giorno in cui s'imbatte in una misteriosa gattina parlante di nome Luna, comincia per lei un'avventura sconvolgente: scopre infatti di essere Sailor Moon, guerriera dell'amore e della giustizia dotata dei poteri della Luna, e di avere sulle spalle il destino dell'intero pianeta!












Alzi la mano chi ha urlato almeno una volta: "Potere del Cristallo di Luna, vieni a me!" sognando di trasformarsi in una Sailor ed ha passato l'infanzia a combattere i nemici con il Moon Stick di plastica ed è andato a scuola con lo zaino (spesso tarocco) di Bunny/Usagi.
Che gioia, quindi, annunciarvi il ritorno in grande stile nelle fumetterie con un'edizione splendida di Sailor Moon, la paladina della giustizia che veste alla marinaretta, che punisce i nemici in nome della Luna!


Usagi Tsukino ha quattordici anni, è bella ma un po' tonta, non è mai puntuale, gioca sempre ai videogiochi, piagnucola incessantemente, vuole diventare come Sailor V e...non è nemmeno una studentessa modello.
Un giorno, proprio mentre si reca di corsa a scuola perché non si è svegliata in tempo, inciampa su un gatto nero che poco prima era stato trattato male da dei ragazzacci.
Ma non sa ancora che, dopo aver tolto il cerotto sulla fronte del micio, questo si rivelerà essere...Luna, la gatta parlante proveniente dal pianeta Mau, che la informa che è una delle Sailor Senshi (Guerriere Sailor) - le cinque prescelte che devono ritrovare la Principessa della Luna -, e le dona una spilla che riuscirà a trasformarla per combattere i nemici.
Nel primo volume della Eternal Edition seguiamo le sue vicende fino all'Act 7, quindi conosciamo già Ami Mizuno (Sailor Mercury), Rei Hino (Sailor Mars) e Makoto Kino (Sailor Jupiter) che aiuteranno la nostra Sailor Moon a combattere il Dark Kingdom. Senza ovviamente dimenticarci dell'affascinante Tukedo Kamen, che segue da vicino le gesta delle Guerriere Sailor e cerca incessantemente una pietra magica: il leggendario Cristallo d'Argento Illusorio. Ma una nuova Sailor aiuta le quattro amiche durante l'ultimo scontro, e sembra proprio che sia...Sailor V!
Questo è solo l'inizio di un'avventura indimenticabile che ha segnato intere generazioni.


Complice il celeberrimo adattamento anime degli anni '90 - pesantemente censurato in Italia come la maggior parte dei prodotti Mediaset dell'epoca -, la storia di Sailor Moon non è solo l'Opera Omnia della Sensei Naoko Takeuchi, ma un vero e proprio role model col quale tutte le bambine, a partire dal 1995, sono cresciute.
Infatti non è difficile rivedersi in Usagi: inizialmente è una ragazzina di quattordici anni come tutte, che ha un idolo (Sailor V) e che non studia ma preferisce giocare alla sala giochi; piagnucola (best moment ever: sconfigge per caso il primo nemico perché urla così tanto con delle ottave assurde che attiva gli ultrasuoni contenuti nei suoi odango!) e si appoggia spesso moralmente alle sue amiche Sailor.
Ma questo solo inizialmente, perché Sailor Moon non è solo un mahō shojō che ha dettato i canoni per il genere, racchiude buoni sentimenti e moltissima azione: è un manga di formazione, che mostra una rapida maturazione di un personaggio che, nel corso dei vari volumi, apprenderà, perderà e prenderà decisioni molto importanti e scoprirà cosa significa lottare per il bene altrui.


Questa veste grafica rinnovata e splendida presenta delle caratteristiche che la rendono un'edizione più da collezionismo che da "primo approccio" - anche per il prezzo che, seppur alto, è comunque leggittimo perché presenta una qualità stratosferica che rende l'Eternal l'edizione definitiva grazie a:


○ Cover inedite olografiche a sette colori;
○ Pagine interne a colori per ogni act;
○ Carta patinata;
○ Stampa ad altissima qualità digitally remastered;
○ Formato "big" 14,5x21;
○ 290 pagine.


A differenza dell'edizione standard che conta 16 volumi (12 + 2 Sailor V e 2 Short Stories), l'Eternal ne avrà solo 12.


L'Eternal è, dunque, un manga imperdibile per i fan delle Guerriere Sailor che vogliono arricchire la loro collezione con questo gioiello splendente (grazie alla copertina) e a chi vuole iniziare la serie (perché già col primo volume si arriva a metà del Dark Kingdom, quindi si appaga in fretta la sete del sapere l'esito finale) e avere un'edizione deluxe che non stanca gli occhi per le scritte piccole.
E, per le bambine che oggi bambine non sono più, sarà un'edizione celebrativa della propria eroina che ha dettato legge ed ha fatto conoscere cosa significa davvero il girl power.





Recensione a cura di:








Non perdere nessun aggiornamento sui prossimi post:










Si ringrazia la CE Edizioni Star Comics per l'invio del manga






You Might Also Like

0 commenti

Mi piace sapere cosa ne pensano i miei lettori <3

Vi aspetto nei commenti ;)

NEWS: Ogni giorno tante novità! Aggiungici ai LETTORI FISSI e seguici sui social per non perdere nessun aggiornamento!

Seguimi su Facebook

creative commons