NEWS: Ogni giorno tante novità! Aggiungici ai LETTORI FISSI e seguici sui social per non perdere nessun aggiornamento!

Lettori fissi

|RECENSIONE| Billy Argo: il ragazzo detective fallisce - Joe Meno




BILLY ARGO
IL RAGAZZO DETECTIVE FALLISCE


di
Joe Meno








Editore: Pidgin Edizioni
Data di uscita: 2018
Formato: ebook/ copertina flessibile
Pagine: 396








Al termine di un'infanzia meravigliosa, Billy Argo, brillante ragazzo detective, resta sconvolto dal suicidio della sorella Caroline, sua compagna di avventure. 

Dopo dieci anni in un istituto di igiene mentale, all'età di trent'anni, Billy Argo ritorna nel mondo esterno, riscoprendolo popolato di inimmaginabili stranezze: edifici svaniscono senza lasciar traccia, animaletti vengono ritrovati senza testa, furfanti tessono trame malvagie alle sue spalle. Confuso, disadattato e ancora un po' bambino dentro, è costretto ad affrontare la realtà, riprendere le redini della propria vita e far pace con il passato. Così trova la compagnia di due ragazzini solitari, Effie e Gus Mumford, sperimenta la monotonia di un lavoro come venditore telefonico, conosce il turbamento della bellezza nell'incontro con l'inguaribile taccheggiatrice Penny Maple, si scontra con inquietanti donne mascherate. Ma in questo suo percorso di riadeguamento alla realtà, costeggiato di strani indovinelli ed enigmi da risolvere, Billy Argo dovrà decifrare un ultimo mistero: il segreto della morte della sorella. Così, forse, il ragazzo detective, sempre così razionale e scientifico, scoprirà quant'è prezioso l'ignoto.


















Billy Argo è un ragazzino prodigio, animato dalla voglia di combattere il male, che riesce a risolvere i misteri di Gotham (New Jersey) insieme alla sorella Caroline ed il suo migliore amico Fenton.
Al termine della sua brillante infanzia, però, accade un fatto che gli cambierà la vita: mentre lui è lontano dalla famiglia per studiare all'università, Caroline si toglie la vita.
In seguito alla disgrazia Billy, tormentato, tenta il suicidio, spingendo i genitori a ricoverarlo in un istituto di igene mentale, dal quale uscirà solo all'età di trent'anni. 
Ed è allora che, tra edifici che scompaiono e misteriosi biglietti e tesori, comincia il suo percorso di crescita, quello che gli è stato negato dal grande dolore della perdita della sorella.



Quanto è difficile crescere?
E quanto lo è accettare un lutto?



Joe Meno scrive un romanzo di formazione sopra le righe, a volte nonsense, che riesce a toccare le delicate corde del cuore grazie al protagonista, Billy, un uomo di trent'anni che ha perso gli ultimi dieci anni di vita nell'oblio indotto dai farmaci e che, per superare il lutto che tanto lo tormenta ed andare finalmente avanti, deve risolvere il mistero che avvolge il suicidio di Caroline.
Quello che colpisce è la solitudine di un genio che vive nel passato, che fa amicizia con due bambini (ripristinando l'originale formazione investigativa dell'infanzia, aiutandosi mutualmente per risolvere sparizioni di teste di conigli ed altri vari enigmi) e si innamora di una vedova vestita di rosa che ha più problemi di lui e con cui vivrà una storia d'amore molto particolare.
Il tutto, però, trattato con garbo e delicatezza, tra una puntata di cadetto poliziotto moderno, una torta dell'infermiera Eloise ed il lavoro da centralinista al centro di parrucche con i telefoni verdi per mancini.



Arricchito da enigmi che rendono il libro interattivo ed impreziosito da una storia segreta molto carina, è un libro imprevedibile, che appassiona e fa riflettere, intriso di black humor, misteri, risvolti psicologici, amore ed amicizia.





Recensione a cura di:







Non perdere nessun aggiornamento sui prossimi post:













 Segui "La Soffitta dei Libri Dimenticati" anche su Youtube e non perderti tutte le puntate di "ADOTTA L'EMERGENTE"



ISCRIVITI AL CANALE YT








Trovate tutti gli aggiornamenti sulle mie letture su GoodReads




AGGIUNGIMI GU GOODREADS







Se sei un frequentatore abituale del mio blog e ritieni utile il lavoro che svolgo, considera l'ipotesi di fare una donazione libera a sostegno del mio impegno 


DONAZIONE LIBERA
BUY ME A KO-FI



Si ringrazia la CE Pidgin Edizioni per l'invio del libro cartaceo





Nessun commento:

Posta un commento

Mi piace sapere cosa ne pensa la gente di quello che dico..
Avanti..COMMENTATEEEE!!!!! :D

Pro o contro??